Como è Live, raccolta fondi a favore degli ospedali comaschi

0
1459

Dopo l’house concert dello scorso 9 marzo il secondo progetto di COMO è LIVE è un’indagine letteraria sul tempo che stiamo vivendo. Crononauti “Alla ricerca del tempo sosperso” sono la scrittrice Sabrina Sigon e Andrea Di Gregorio, traduttore, scrittore e docente, in una produzione di Ciaocomo con il supporto delle Associazioni Culturali Parolario, Le Sfogliatelle e la Casa Editrice New Press.

In un video di 70 minuti, 16 artisti, musicisti, registi e scrittori, fra i quali Raul Montanari, Massimiliano Finazzer Flory, Daniel Pennac attraverso il contributo del regista Pako Ioffredo, compiono una scorribanda letteraria (da Borges a Buzzati e Mario Rigoni Stern) fra autori che, con le loro opere, hanno sentito la necessità di riferirsi al tempo, quello sospeso, quello che stiamo contando (o scontando), anche noi in questi giorni.

Il titolo completo del progetto è: Alla ricerca del Tempo sospeso – viaggio intorno alla letteratura per riprenderci il nostro futuro.

Il filo conduttore è rappresentato da brani dell’opera La Recherche di Proust, tratti dal libro del filosofo Alain De Botton Come Proust può cambiarvi la vita.

“Siamo partiti per questa ricerca perché convinti che anche il mondo dell’arte abbia delle risposte da dare, in questo momento; non soltanto per contribuire alla formazione del pensiero, suo ruolo principale, ma in modo concreto, promuovendo la raccolta fondi della Fondazione Comunità Comasca a favore dei nostri ospedali” afferma Lorenzo Canali, ideatore del progetto.

Mercoledì 15 aprile alle ore 21 la prima visione sarà in streaming sul profilo Facebook di Ciaocomo e successivamente sarà reso disponibile sulla piattaforma Youtube.

COMO è LIVE – ALLA RICERCA DEL TEMPO SOSPESO

Mercoledì 15 aprile 2020 ore 21

Diretta Facebook su CiaoComo e profili collegati