Como, arriva la sfida tra studenti italiani: venerdì “Una Pila alla Volta”

0
394
Una bella iniziativa nel nome della scienza. Venerdì prossimo (18 maggio), nella Sala Stemmi del Comune di Como sarà presentato il 4° Rapporto Annuale del Centro di Coordinamento Nazionale Pile e Accumulatori, una fotografia dei dati sulla corretta gestione del fine vita di pile e gli accumulatori a livello nazionale e locale. Sommando la raccolta di pile e accumulatori portatili e quella di accumulatori industriali e per veicoli infatti sono circa 190 mila le tonnellate gestite nel corso del 2017, con un aumento di circa il 10% rispetto all’anno precedente. Interverranno il Presidente del CDCNPA, Giulio Rentocchini, l’Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Como, Marco Galli, e il Segretario Generale del CDCNPA, Luca Tepsich.

Nel pomeriggio al Tempio Voltiano, un monumento simbolo della città di Volta, si svolgeranno le ultime sfide del contest nazionale “Una Pila alla Volta”, la più importante campagna comunicazione sul riciclo di pile e accumulatori portatili mai realizzata in Italia che ha coinvolto migliaia di ragazzi di età compresa tra 10 e 14 anni. Le 10 squadre vincitrici, provenienti da diverse regioni italiane (Veneto, Lombardia, Abruzzo, Molise, Sardegna, Lazio, Sicilia) si daranno battaglia per aggiudicarsi il titolo e un ulteriore voucher da 2.500 euro per l’acquisto di materiali sportivi e didattici.

Al termine delle sfide i ragazzi verranno premiati dal Presidente del CDCNPA, Giulio Rentocchini, e dall’Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Como, Marco Galli.