Basilica di Sant’Abbondio in Como

0
13096

La basilica di Sant’Abbondio sorge appena fuori le mura ed è un importate edificio religioso nel comasco.
Costruita su una basilica paleocristiana, è composta da cinque navate riconoscibili anche esternamente. Nel 1010 la basilica venne utilizzata da una comunità di monaci benedettini, i quali ne avviarono la ristrutturazione: demolita la struttura paleocristiana, la chiesa fu edificata in forme romaniche e consacrata da Urbano II nel 1095. In tal senso, molto caratteristiche sono le due torri campanarie gemelle che rappresentano uno splendido modello di architettura romanica.
All’interno è possibile ammirare uno splendido ciclo di affreschi narranti gli episodi della vita di Cristo, tra i più integri del Trecento lombardo.

The S.Abbondio basilica is located outside the city walls and it’s an important religious building in Como.
It was built on a Paleochristian basilica and has five naves, visible even from the outside.
In 1010 the S.Abbondio basilica was used by a community of Benedictine monks, who started a makeover and destroyed the Paleochristian structure, making a brand new romanic building. In this regard, the twin bell towers are really characteristic and represent a great example of Romanesque architecture.
On the inside visitors can admire beautiful frescoes from 1300 that represent the life of Jesus.

 

(a cura di Paola Fasana) 

Indirizzo
via Regina 35

Per informazioni:
031 304518