La compagnia di luce e gas che attiva i centralini in francese e arabo: la novità

Pubblicato il

Diciamoci la verità, spesso è già difficile per chi parla italiano madrelingua addentrarsi in alcuni meandri burocratici o comunque tecnici, figuriamoci per chi viene da un altro paese. Proprio nello spirito di voler fornire un servizio in linea con un mondo globale e inclusivo, Acinque Energia, la società di vendita luce e gas del gruppo Acinque, ha attivato una linea dedicata ai clienti e ai potenziali clienti di lingua araba. Al numero 0283905436, tre volte a settimana (mercoledì, giovedì e venerdì), dalle 9 a mezzogiorno, l’azienda mette infatti a disposizione degli utenti operatrici di madrelingua araba e francese.

Il servizio è rivolto sia a chi ha già in essere un rapporto con Acinque sia a quanti
intendono approfondirne la proposta commerciale, in un momento complesso in
tema di forniture stante il rincaro delle materie prime e delle misure adottate per
contenerlo, fra cui i consigli suggeriti dagli esperti della società per ridurre i consumi.

“Siamo partiti in via sperimentale in occasione della fase finale dei mondiali in cui,
grazie al cammino del Marocco, ci si è resi conto una volta di più di quanto sia
numerosa la presenza della popolazione di origine magrebina – ha sottolineato
Andrea Grimaldi, responsabile customer care –. L’iniziativa fa parte delle nostre
politiche di attenzione ai bisogni che, mantenendo ben ferma la centralità del cliente,
ha moltiplicato canali e forme di contatto diretto. L’obiettivo è raggiungere tutti per
fornire informazioni e suggerimenti. Grazie al passaparola visto che solo ora la stiamo
pubblicizzando, la linea in lingua araba ha già riscosso apprezzamento e interesse”.

Potrebbe interessarti

Vede la volante della Polizia e scappa seminando oggetti: denunciato per spaccio

Vedono la volante della Polizia e scappano: un denunciato per spaccio di droga. Nella mattinata...

Incendio in una casa a Mariano Comense: un ferito grave

Sei mezzi dei vigili del fuoco del comando di Como e del comando di...

Incidente in volo, la vela della tuta alare non si apre: morto Alessandro Fiorito

L'incidente questa mattina mercoledì 21 febbraio nel lecchese, nella zona dei Piani dei Resinelli...