Castello Baradello di Como

0
11474

Il Castel Baradello sorge sull’omonimo colle (430 m s.l.m.) dal quale si gode di un panorama mozzafiato del lago, della città, delle cime delle Alpi e perfino della pianura Padana.
La struttura che risale al VI/VII secolo fu riadattata dal Barbarossa, che vi soggiornò nel 1158, quando aiutò i Comaschi a vendicarsi dei Milanesi.
Diventato il simbolo del parco della Spina Verde, oggi è aperto al pubblico e raggiungibile attraverso un suggestivo portale a sesto acuto al culmine di una passeggiata che parte da piazza Camerlata. Inoltre, all’interno della torre è disponibile un’esposizione di reperti archeologici provenienti dagli scavi condotti da Luigi Mario Belloni e dalla commissione dei Musei Civici di Como, rendendo il Baradello un prezioso possedimento per la città di Como.

The Baradello Castle is situated on the homonymous hill (430 m) from where you can enjoy a breathtaking view over the lake, the city, the Alps and even the Po valley.
The building, dating back to 6th century, was readapted by Barbarossa, who lived there in 1158 when he helped Como fighting against Milan.
This castle is now open to the public and reachable going through a pointed arch portal, after a path in the Spina Verde park.
Moreover, inside the tower there’s an exhibition of archeological remains, coming from the excavations headed by Luigi Mario Belloni and Musei Civici di Como, that make this place a prestigious property for the city of Como.

 

(a cura di Paola Fasana) 

Indirizzo
Via Castel Baradello

Contatti
+39 031252554 – +39 031211131

Prezzi
Intero: 5,00 euro
Anziani: 4,00 euro
Ragazzi (fino 12 anni): gratis
Parzialmente accessibile ai disabili