Era in casa nonostante il provvedimento del giudice: arrestato 22enne

Pubblicato il

Ieri pomeriggio 2 aprile in un’abitazione del quartiere di Rebbio, la volante ha arrestato un 22enne originario del Ghana. Il giovane non aveva osservato il provvedimento di allontanamento dalla casa famigliare emesso dal giudice qualche giorno prima. Il motivo erano le vessazioni fisiche e violente nei confronti del padre.

Infatti i poliziotti, nel primo pomeriggio di ieri, si sono presentati all’appartamento di Rebbio per notificare alcuni atti ai genitori del 22enne. Lo hanno trovato però in casa, tranquillo nella sua camera da letto. È stato prelevato, portato in Questura e arrestato per aver violato il provvedimento emesso dal giudice.

Il P.M. di turno, avvertito dell’arresto, ha disposto il trattenimento dell’uomo nelle camere di sicurezza della Questura, in attesa del processo per direttissima previsto per questa mattina alle 11.

Potrebbe interessarti

Lite per un cellulare, 73enne prende a coltellate un uomo: arrestato per tentato omicidio

Nel corso del pomeriggio di ieri 18 maggio, giungeva alla Centrale Operativa della Compagnia...

16° Rally della Valle D’Intelvi, la prima giornata tra tempo incerto e acquazzoni

Andrea Spataro e Omar Piras (in copertina foto di Enrico Selva) concludono in testa...

La grande rievocazione storica della Battaglia di San Fermo del 1859

Grande rievocazione storica della Battaglia di San Fermo del 1859 nel pomeriggio di domenica...