Casa del fascio di Como

13257

La Casa del Fascio, realizzata da Giuseppe Terragni fra il 1932 e il 1936, è un vero e proprio capolavoro razionalista italiano.
Fu inizialmente ideato come sede del Partito Nazionale Fascista ma assolse questo compito per un breve periodo di tempo. Infatti, nel 1945 venne occupato dal Comitato di Liberazione Nazionale in seguito alla liberazione della Città di Como dal regime fascista.
Armonico e proporzionato, domina Piazza del Popolo, guardando verso il teatro Sociale e il Duomo.
Si presenta nelle sue quattro diverse facciate, rivestite di marmo bianco, come un prisma perfetto, con un sapiente sistema di pieni e vuoti ed un’elevata definizione geometrica.
Oggi è sede del comando della Guardia di Finanza.

Casa del Fascio, designed by Giuseppe Terragni in 1932-1936, is a masterpiece of the Italian rational architecture.
It was conceived as the headquarter of the Nationalist Party (Partito Nazionale Fascista) but, shortly thereafter, it was occupied by the Liberation Committee.
This building is the perfect example of harmony and proportionality, it dominates the Popolo square and looks at both the Sociale Theatre and the Cathedral.
It is composed by four marble-covered facades, generating a perfect prism with a high geometric definition and an alternation of solids and voids.

 

(a cura di Paola Fasana) 

Indirizzo
Piazza del Popolo 4

Per informazioni:
Telefono:+39 031 304466

Apertura
Visite previa autorizzazione rilasciata dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza

Costi
Gratis