Canova a Villa Carlotta

Pubblicato il

In occasione del secondo centenario della morte di Antonio Canova (1757-1822), Villa Carlotta celebra l’eredità di uno dei più grandi maestri della scultura di tutti i tempi, in grado di trasformare l’idea stessa della scultura e la sua tecnica, di creare capolavori immortali, diventati popolari e riprodotti in tutto il mondo.
La prima iniziativa del programma “Canova a Villa Carlotta 1822-2022” è la mostra dossier dedicata al Palamede, che sarà inaugurata giovedì 28 aprile, a cui seguiranno altre attività volte ad esplorare l’universo canoviano attraverso i capolavori custoditi a Villa Carlotta: dal Palamede al gesso originale della Musa Tersicore, fino alle copie antiche di Amore e Psiche e della Maddalena penitente.

Come ulteriore momento di approfondimento, i servizi educativi di Villa Carlotta propongono due visite guidate intitolate “Canova all’opera”, in programma per sabato 30 aprile e sabato 28 maggio alle ore 15, prenotabili dal sito tramite il servizio di biglietteria online LINK.

La visita alla mostra è compresa nel biglietto d’ingresso a Villa Carlotta, aperta da lunedì a domenica, con orario 10:00–19:00 (chiusura biglietteria alle 18:00 e del museo alle 18:30). Per evitare code all’ingresso è possibile usufruire dalla “fast track” acquistando il biglietto online.

Potrebbe interessarti

Lake Como Walking Festival, in battello da Nesso e Bellano per unire i due rami del lago

ll Lake Como Walking Festival, dedicato alla narrazione dei paesaggi in cammino attraverso il...

Como, rubano merce all’Esselunga per 700 euro: arrestati

Nel primo pomeriggio del 3 marzo, la volante della Questura di Como ha arrestato...

Tragedia nel Lago di Como: morta Elvira, una sub di 66 anni

Tragedia nelle acque del lago di Como. I soccorsi sono scattati intorno alle 10.30...