Campagna vaccinale, Moratti: in Lombardia il 75% ha già ricevuto la prima dose

Pubblicato il

“Basta con le chiusure che derivano dalle zone rosse, arancioni e gialle, che limitano la libertà delle persone e penalizzano le tante imprese e i pubblici esercizi che hanno bisogno di lavorare. Basta con la logica dei lockdown generalizzati”.

Queste le parole pronunciate oggi da Letizia Moratti, vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia.

“In Lombardia – spiega – la campagna vaccinale sta andando molto bene: abbiamo il 70% della popolazione che ha aderito alla campagna vaccinale, il 75% ha già ricevuto la prima dose, il 50% ha completato il ciclo vaccinale“.

“Occorre dunque valorizzare la campagna vaccinale – conclude – e permettere a tutti coloro che sono vaccinati di accedere liberamente dove vogliono in modo tale da poter garantire libertà alle persone e non avere la penalizzazione delle imprese che lavorano e che hanno bisogno di lavorare”.

Un chiaro e preciso riferimento al green pass che potrebbe essere usato come in Francia per accedere ad eventi, andare al ristorante o per utilizzare i trasporti. La linea del governo Draghi non è ancora esplicita sulla questione della certificazione verde ma presto potrebbero arrivare delle delucidazioni in merito.

Potrebbe interessarti

Festa d’estate 2024, alle Serre del Grumello l’evento che sostiene una importante realtà di Como

Oramai la Festa d'Estate è una tradizione imperdibile, una serata per divertirsi e contemporaneamente...

Sagra di San Giovanni sul Lago di Como: fuochi d’artificio e non solo. Il programma

Come ogni anno sul Lago di Como l'attesissima Sagra di San Giovanni per cui...

Violento scontro frontale tra auto in via Oltrecolle: due feriti

L'incidente, un frontale tra due auto, è avvenuto oggi giovedì 20 giugno intorno alle...