Caldo estivo a Como. E qualcuno rischia la mega-multa per un tuffo nel lago

0
964

Ci sono i cartelli di divieto, affissi da mesi in ben sei lingue differenti. Per fare capire che non è possibile fare il bagno nello spazio del lago di Como dietro il Tempio Voltiano. Eppure…eppure il gran caldo di oggi – sfiorato i 30 gradi in città – ha portato qualcuno a rischiare la multa (da 25 ad un massimo di 500 euro) pur di un tuffo refrigerante in acqua. Un paio almeno le segnalazioni alla redazione di Comocity

E voi cosa ne pensate ? Giusto vietare i bagni lì ? Oppure lo ritenete un divieto eccessivo ?

Messaggia +39 375 530 1596 su WhatsApp