Calcio Como, conto alla rovescia per l’inizio del campionato

0
949
Foto da comofootball.com

Comincia il conto alla rovescia per l’inizio del campionato del Calcio Como, che affronterà il primo impegno domenica 27 settembre alle 17.30 contro il Renate sul campo di Meda. Sei giorni dopo, sabato 3 ottobre alle 20.30, ci sarà l’esordio in casa contro la Pistoiese nell’anticipo serale della seconda giornata. La prima partita di cartello è prevista già alla quarta giornata, domenica 11 ottobre, dove allo Stadio Sinigaglia andrà di scena il derby con il Lecco.
Dopo l’amichevole di prestigio giocata sabato a Zingonia contro l’Atalanta, persa 5-1 con gol di Gabrielloni su rigore, non sono previste altre partite prima del debutto di Meda.

Un precampionato tutto sommato positivo ma inevitabilmente condizionato dalla situazione determinata dal Covid, con poche amichevoli giocate come mai era successo nelle scorse annate.

Prosegue intanto il completamento dell’organico a disposizione di mister Banchini. Dopo gli arrivi di Arrigoni, Dkidak e Bansal-McNulty, l’ultimo acquisto in casa biancoblu è il trequartista Giovanni Terrani, classe 1994, proveniente in prestito dal Bari con un curriculum di oltre 100 presenze in Serie C e quasi 50 in Serie B. Negli ultimi giorni di mercato le attenzioni del ds Ludi saranno quindi rivolte all’acquisto di almeno una punta titolare da affiancare a Gabrielloni e un difensore centrale.
Ancora tutto fermo sul fronte concessione dello stadio Sinigaglia, con la società che ha deciso di rinviare quindi i lavori per il nuovo campo da gioco alla prossima estate.