Bellagio: Dinner in the sky dall’8 al 12 settembre, un’esperienza ad alto tasso di adrenalina

0
1027

Una serata ad alto tasso di adrenalina e di divertimento quella proposta da Dinner in the sky. Dopo l’esperienza positiva di Dervio, Dinner in the sky torna in Lombardia. Per l’occasione è stata scelta una location d’eccezione: Bellagio, il piccolo borgo medioevale considerato la perla del Lago di Como, un luogo da favola incastonato nel promontorio che divide il lago stesso in due rami. Dall’8 al 12 settembre prossimi sarà possibile salire a bordo del ristorante tra le nuvole che permette ai suoi commensali di vivere il brivido di una cena o di un aperitivo a 50 metri di altezza. Bellagio, una delle mete più amate al mondo, è noto per le stradine lastricate, gli edifici eleganti e il parco di Villa Serbelloni, un giardino terrazzato del XVIII secolo con vista sul lago.

Questi gli scenari che faranno da cornice a brunch, pranzi, apericene e cene a 50 metri di altezza. In queste ore sul sito dinnerinthesky.it è possibile acquistare i biglietti scegliendo tra le tante opzioni disponibili che vanno da un minimo di 98 fino a 179 euro. ‘Dinner in the sky’ è il ristorante ad alta quota che ha già lasciato con il naso all’insù il pubblico di tutto il mondo, da Dubai a Londra passando per Las Vegas e Bruxelles, collezionando negli ultimi due anni numeri da record anche in Italia: oltre 3mila biglietti venduti, oltre 19mila followers Instagram, 9mila like su Facebook, una media di un milione di visite sul sito internet ad ogni evento.

“Siamo contenti – dichiara Stefano Burotti, concessionario in esclusiva per l’Italia di Dinner in the sky – di tornare nuovamente sul Lago di Como, che già avevamo imparato ad apprezzare e conoscere grazie alla nostra tappa di Dervio. Per l’occasione saremo ospiti di un luogo incantevole, a due passi dalla bellissima spiaggia di Bellagio rinomata in tutto il mondo. Un ringraziamento all’amministrazione comunale per la preziosa collaborazione la fiducia accordata al nostro progetto. Un grazie anche ai nostri partner e sponsor, a cominciare dal platinum sponsor Kimbo”.

Come funziona Dinner in the sky?

I commensali arrivano sul posto alcuni minuti prima, accolti delle hostess che ne effettuano la registrazione prima di accompagnarli nella zona ‘hospitality’ per un aperitivo di benvenuto. Successivamente vengono accompagnati due alla volta alla piattaforma dove vengono allacciati ai sedili, in stile Formula 1, dal personale di sicurezza. Una volta che tutti hanno preso posto, inizia un countdown di 10 secondi per salire in cielo ad un’altezza di 50 metri, dove si svolge l’evento. La struttura di Dinner in the sky è composta da tavolo appositamente progettato che ore a 22 ospiti un’esperienza straordinaria a 50 metri di altezza. Il tavolo da 5 tonnellate viene sollevato su 16 cavi di acciaio da una gru da 120 tonnellate. Durante l’evento è presente un team professionale di gestori di eventi e tecnici sul posto. Il format si adatta perfettamente a matrimoni, compleanni, meeting aziendali, conferenze stampa, concerti, sfilate di moda, anniversari.

Le prevendite degli eventi Dinner in the Sky sono disponibili su: dinnerinthesky.it