Baldini vola in un Sinigaglia ventoso: Como ko col Cittadella

0
1176
Enrico Baldini (fonte sito ufficiale Cittadella)

Non la miglior giornata della squadra di Gattuso, che perde 2-1. Doppietta di Baldini, espulsi Parigini e Solini

Il Como, ormai è ufficiale, non andrà ai playoff. E per noi non è una sorpresa: su queste pagine lo abbiamo sempre detto, le prime posizioni erano quasi impossibili da raggiungere per una squadra costruita per salvarsi. Dunque il finale di campionato, a partire dalla trasferta di Pisa, sarà senza particolari obiettivi di classifica. Anche arrivare tra le prime dieci sembra ora difficile, soprattutto considerati l’infortunio di Cerri e le assenze che ci saranno anche nel prossimo appuntamento.

La partita di ieri contro il Cittadella è stata condizionata dal forte vento e dalle differenti motivazioni delle due squadre. I veneti negli ultimi anni sono stati un habitué dei playoff e vogliono far di tutto per arrivarci anche quest’anno. E si è visto. La prova del Como non è stata disastrosa, anzi, di occasioni ne ha create. Decisiva per il risultato finale la doppietta di Enrico Baldini: al 13′ ha approfittato di una distrazione difensiva con un tiro preciso, al 36′ ha pescato un eccezionale tiro dalla distanza che si è insaccato all’angolino. Ma il primo eurogol di giornata l’aveva segnato Ciciretti, al 14′, con uno splendido sinistro a giro da posizione decentrata che è valso il momentaneo pareggio. Il protagonista in negativo del secondo tempo è stato Parigini: prima si è mangiato il 2-2, poi si è fatto espellere per doppia ammonizione. E nel finale anche Solini si è preso un rosso, complice un arbitro un po’ severo.

La speranza è di vedere qualche bella vittoria nelle ultime partite stagionali. E poi naturalmente si “gufa” un po’ il Monza! Per il resto, onore a una squadra che ha disputato una grande stagione, raggiungendo con largo anticipo l’obiettivo stagionale. Ora tra assenze, calo di motivazioni e avversarie iper-motivate e bisognose di punti, ci sta una flessione nei risultati.