ANIMALS TOUR 40th: al Sociale l’omaggio ai Pink Floyd

0
2236

LA MUSICA DEI PINK FLOYD ARRIVA AL TEATRO SOCIALE

Sabato 28 Ottobre 2017 alle ore 20,30 al Teatro Sociale di Como, appuntamento con PINK FLOYD ANIMALS TOUR 40th, il concerto tributo ai Pink Floyd dei Sound Project.

una suggestiva immagine dello spettacolo

 

Lo spettacolo è dedicato al 40° anniversario di Animals, album capolavoro della band inglese uscito nel gennaio 1977 ed ancora molto attuale per la genialità compositiva, per gusto nella scelta dei suoni e incastri melodici e soprattutto per le tematiche trattate che rispecchiano quelle del mondo d’oggi.

Una cura particolare viene riservata alla ricerca fedele dei suoni, eseguiti tutti dal vivo, che insieme ad un suggestivo light show e ad uno spettacolo laser, ricordano le magiche atmosfere che hanno sempre contraddistinto i concerti dei Pink Floyd. Ogni evento è il frutto di uno studio approfondito sulle partiture e dei concerti live che la band inglese ha proposto nel corso degli anni.

In ogni concerto la perizia nell’esecuzione dei brani, la fedeltà degli arrangiamenti, l’utilizzo di strumentazione vintage e la cura per l’aspetto visivo permettono al pubblico di vivere realmente un’indimenticabile “Floyd Experience”: il senso di spettacolo totale che da sempre caratterizza la grande band inglese.

INFO

Biglietti per lo spettacolo in vendita presso la biglietteria del Teatro e online su www.teatrosocialecomo.it. Prezzi 20€ + prevendita.

 

PINK FLOYD ANIMALS TOUR 40th

 

con Sound Project Pink Floyd Tribute Band

 

Voce e chitarra           Leonardo Bollini

Coro                            Sophie Rossini, Sara Arcangeli, Virginia Penserini

Chitarre                       Luca Pesaresi, Massimo Marzaloni

Tastiere, sintetizzatori

e hammond                Claudia Ciuffoli

Batteria                       Marco Calabrese

Basso                          Andrea Rossi

Percussioni, sax

e sintetizzatori            Luca Marzaloni

 

Produttore e Sound Engineer Stefano Corrias

Light Designer Nicola Notari

 

Pink Floyd Animals Tour 40th sarà inoltre un viaggio nelle sonorità e nelle atmosfere che hanno reso immortale la band inglese, una rivisitazione che parte dagli anni psichedelici di Syd Barret per arrivare alle più recenti opere post Waters.

E’ il debutto della band riminese in riva al Lario, dopo una stagione che li ha visti protagonisti in numerosi Arene, Piazze e prestigiosi Teatri italiani sempre gremiti di appassionati floydiani.

La continua ricerca e lo studio del mondo Floydiano hanno permesso ai Sound Project di evolvere ulteriormente il proprio repertorio ed il proprio spettacolo.

Una cura particolare viene riservata alla ricerca fedele dei suoni, eseguiti tutti dal vivo e senza basi pre registrate, qualità fondamentale per la riproduzione delle magiche atmosfere che avvolgono i concerti dei Pink Floyd.

In questi anni di grandi successi, i Sound Project hanno avuto l’onore di avere con loro sul palcoscenico della Repubblica di San Marino la storica corista dei Pink Floyd Durga McBroom, un concerto che ha visto una partecipazione di pubblico straordinaria con tantissimi appassionati floydiani giunti da tutta Italia.

Leonardo Bollini (chitarra) è l’interprete della voce solista, Sophie Rossini, Sara Arcangeli e Virginia Penserini  quelle dei cori.

La chitarra solista è affidata a Luca Pesaresi mentre a Massimo Marzaloni quella effettistica che contribuisce insieme alle tastiere, i sintetizzatori e l’hammond di Claudia Ciuffoli all’evocazione delle atmosfere inconfondibili dei Pink Floyd.

La ritmica è curata da Marco Calabrese alla batteria, da Andrea Rossi al basso e da Luca Marzaloni che oltre alle percussioni, si dedica anche al sax e ai sintetizzatori.

La regia audio della band è affidata all’esperienza di Stefano Corrias, produttore e Sound Engineer che vanta collaborazioni con artisti nazionali ed internazionali come il grande e indimenticato Luciano Pavarotti, Lou Reed, Brian Eno, Dionne Warwick, Amii Stewart, Earth Wind & Fire, Jethro Tull e tanti altri.

Grandi emozioni si possono sempre vivere ad un concerto Sound Project , compreso un suggestivo light show curato dal Light Designer  Nicola Notari e ad uno spettacolo laser affidato ad Andrea Vesnaver.

Il Partner tecnico audio, luci, video è la ProMusic di Reggio Emilia.

 

 

BIOGRAFIA SOUND PROJECT

 

 

Band riminese impegnata nel repertorio Pink Floyd dal 2006, anno in cui un gruppo di amici appassionati della band inglese hanno dato vita al Progetto. L’evoluzione del gruppo ha permesso di intraprendere nel 2013 un Tour nei più belli e prestigiosi Teatri e Arene d’Italia e da allora ancora si esibisce con uno spettacolo sempre più ricco ed un repertorio sempre più vasto.

I SOUND PROJECT Pink Floyd Tribute Band contano attualmente dieci musicisti coadiuvati da tecnici audio, luci, video e personale tecnico.

Propongono al proprio pubblico uno spettacolo a 360 gradi, composto da musiche fedelmente riprodotte nei suoni e nelle melodie senza l’ausilio di basi pre registrate, accompagnate da una cornice di luci ed effetti speciali di grande suggestione emulando i grandi live spettacolari dei Pink Floyd.

 

Leonardo Bollini  Voce – Chitarra

Leonardo Bollini è un cantante e chitarrista autodidatta.

Fin da giovane suona nella rock-cover band sammarinese EURITMIA.

Dal 2009 al 2011 fa parte del coro internazionale BÂLCANTO di Basilea e nella indie-rock band tedesco-svizzera TEMPLE X.

Dal 2011 entra a far parte come cantante e chitarrista dei SOUND PROJECT Pink Floyd Tribute Band. Nello stesso periodo forma gli ACRES WILD Jethro Tull Tribute Band ed i RITALS, gruppo che propone pezzi di produzione propria e cover, ispirandosi al genere cantautorale italiano.

Luca Pesaresi Chitarra Solista

Classe 1976, è cresciuto ascoltando musica di tutti i generi per merito dei genitori “audiofili“ e relativamente tardi, all’età di 17 anni, ha imbracciato la prima chitarra. Passando attraverso le prime esperienze con diverse band, trova nei SOUND PROJECT Pink Floyd Tribute Band, oltre che degli amici, la perfetta armonia musicale/filosofica rincorsa negli anni precedenti. Chitarrista sostanzialmente autodidatta ed “eterno insoddisfatto”, condizione che lo porta sempre alla ricerca della strada verso il miglioramento.

Strumentazione: Costantemente in evoluzione ma con degli obbligati quali, chitarre Fender Stratocaster e Telecaster.

 

Massimo Marzaloni Chitarra

Ha iniziato la sua attività con il “Quartiere numero 5”. Autore iscritto SIAE, ha fondato insieme a Roberto Sardo i Keytar, formazione riminese d’avanguardia degli anni ’80. Specializzato in computer-music, per anni si è dedicato alla ricerca e sperimentazione. Fa parte dei SOUND PROJECT Pink Floyd Tribute Band dalla fondazione e contemporaneamente partecipa ad altri progetti musicali live e studio: Paranormal Pack (sonorizzazioni e colonne sonore con Claudia Ciuffoli), Retroguardia (con Roberto Sardo e Claudia Ciuffoli) e Lounge Time (trio live con Luca Marzaloni e Claudia Ciuffoli).

 

Andrea Rossi Basso

Classe 1972, intraprende lo studio del basso per esigenze del primo gruppo (troppi chitarristi). Da quel momento non lo molla più.  La passione per i Pink Floyd nasce tardi, nel 1990 grazie a due concerti trasmessi in televisione prima di Roger Waters e poi dei Pink Floyd. Da lì parte un percorso musicale che lo porta nel 2011 ad entrare in pianta stabile nei SOUND PROJECT Pink Floyd Tribute Band.

 

Claudia Ciuffoli Tastiere – Hammond

Pianista riminese, dopo gli studi classici e il diploma ha indirizzato la sua attività verso il genere rock-pop e la composizione, creando musiche per spettacoli teatrali, produzioni cinematografiche indipendenti e parchi-giochi.

Oltre ai SOUND PROJECT Pink Floyd Tribute Band, di cui fa parte dalla fondazione, partecipa ad altri progetti musicali live e studio: Paranormal Pack (sonorizzazioni e colonne sonore con Massimo Marzaloni), Retroguardia (con Roberto Sardo e Massimo Marzaloni) e Lounge Time (trio live con Massimo e Luca Marzaloni)

 

Marco Calabrese Batteria

Batterista romano da oltre 25 anni inizia da autodidatta ascoltando proprio i Pink Floyd che ha l’occasione di vedere nell’87’ e nel 94’…dopo un periodo di studio si trasferisce a Rimini nel 99′ dove ne frequenta i locali con varie band rock tra le quali Ivy Grunge e Red Hot Chili Project…approda ai SOUND PROJECT Pink Floyd Tribute Band nel 2016 esordendo nel sold-out di Trento coronando un sogno nell’eseguire i pezzi dei Floyd.

 

Luca Marzaloni Percussioni, Sax, Voce

Luca Marzaloni è uno dei fondatori dei SOUND PROJECT Pink Floyd Tribute Band.

Inizialmente batterista del gruppo, ricopre dal 2016 il ruolo di percussionista, saxofonista/strumenti a fiato e cantante.

La passione per la musica nasce in Luca in tenera età, a 8 anni già si esibiva con il flauto traverso, strumento che lo accompagnerà al diploma conseguito al Conservatorio G.B Martini di Bologna.

Vincitore di numerosi premi e concorsi, partecipa come flautista per due anni consecutivi alla rassegna Europea dell’Orchestra Sinfonica dei Giovani Europei con la quale si esibisce anche come solista a Colonia.

Gli anni novanta sono quelli della svolta rappresentata dalla scoperta della musica Rock, dalla passione per i Pink Floyd e dalla nuova sfida da polistrumentista con lo studio di altri strumenti tra cui la batteria, il sax i sintetizzatori e le percussioni…

Prima di dedicarsi esclusivamente al progetto SOUND PROJECT Pink Floyd Tribute Band, ha fatto parte di numerose formazioni e orchestre di svariati generi, Rithm & Blues, Rock, Cover, esperienze tutte importanti per il suo percorso di crescita ed allargamento degli orizzonti musicali.

 

Sophie Rossini Voce Solista – Cori

Voce solista e cori dei SOUND PROJECT Pink Floyd Tribute Band sin dai primi anni di vita del gruppo.

 

Sara Arcangeli Cori

Classe 1974, si affaccia sul palcoscenico per la prima volta solo nel 2008 come corista e poi nel 2011 come solista, lavorando con diverse band del panorama riminese e forlivese, spaziando dai generi Soul/Rhythm’nblues/Blues/Funky/Dance70-80

Dal 2015 torna al rock, la sua passione di sempre, come cantante degli Ivy Grunge.

La proposta di collaborare con i SOUND PROJECT Pink Floyd Tribute Band arriva nel 2016 grazie a Marco Calabrese e viene accolta immediatamente e con entusiasmo: “sto riscoprendo ed amando la musica dei Pink Floyd grazie al grande lavoro e alla passione che mi viene trasmessa ogni giorno da tutti i componenti della band!!”

 

Virginia Penserini Cori

La passione per il canto ha ispirato Virginia a intraprendere sin da giovanissima gli studi di canto.

La sua evoluzione artistica l’ha portata a scoprire il mondo Pink Floyd facendo nascere un vero e proprio amore a prima vista.

Da quel momento ha intrapreso un percorso che l’ha vista debuttare come corista dei SOUND PROJECT Pink Floyd Tribute Band sul prestigioso palco dell’Arena del Sole di Bologna.