Anche Como si mobilita per dare speranza al piccolo Alessandro: test al Valduce

0
1604

Anche domani a Como prosegue la lotta contro il tempo per trovare un donatore di midollo osseo e dare una speranza di vita ad Alessandro, il bambino di un anno e mezzo malato di Linfoistiocitosi Emofagocitica, una malattia genetica rarissima a causa della quale gli restano solo poche settimane di vita. Una speranza per il piccolo è trovare un donatore compatibile, in questo caso le sue possibilità di farcela aumenterebbero notevolmente.

Test di tipizzazione del proprio midollo osseo sono state organizzate dall’Admo dopo l’appello dei genitori divulgato su Facebook, in varie città italiane. A Como l’appuntamento è per  domani (venerdì 9 novembre) all’ospedale Valduce di via Dante, 11 a Como

La tipizzazione consiste nel campionamento di sangue o saliva da cui  verranno estratti i dati genetici, indispensabili per verificare la compatibilità. Il test al Valduce di Como si potrà fare DOMANI dalle 9.30 alle 18.
I requisiti richiesti per i possibili donatori: un’età compresa tra i 18 e i 35 anni e un peso corporeo di almeno 50 kg ed una buona salute.
La disponibilità del donatore rimane valida fino al raggiungimento dei 55 anni di età