Addio a Carla Fracci, presidente Fontana: “addio alla stella delle stelle”

Pubblicato il

Carla Fracci, la grande etoile della Scala, è morta oggi a Milano a 84 anni dopo aver combattuto strenuamente contro un grave male vissuto con gradissimo riserbo e dignità.

Eugenio Montale la definì l'”Eterna fanciulla danzante”, mentre Charlie Chaplin dopo averla vista danzare le disse “You are wonderul”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da carla fracci (@carlafracciita)

Il ricordo commosso di Carla Fracci del presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana.

“Ci lascia la stella delle stelle. Una grandissima artista che ha scritto la storia della danza, dell’arte, della cultura. Un tratto indelebile che rimarrà impresso per sempre nel cuore e nella mente di tutti noi. Una milanese che amava infinitamente la sua città e la Lombardia”. Così il presidente Attilio Fontana esprime il cordoglio della Regione Lombardia, a nome dell’intera Giunta, per la scomparsa di Carla Fracci. “Nel 2020 le avevamo assegnato il Premio Rosa Camuna per certificare come la Regione considerasse la sua carriera anche simbolo dell’eccellenza lombarda. Premio – prosegue Fontana – che a causa della pandemia non eravamo ancora riusciti a consegnarle personalmente. Lo faremo, alla memoria, domani pomeriggio a Palazzo Lombardia in occasione delle celebrazioni dell’edizione 2021″.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da carla fracci (@carlafracciita)

Potrebbe interessarti

Il grande mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi: sul Lungolago domenica 2 giugno

Gli Ambulanti di Forte dei Marmi: le bancarelle del mercato di qualità più famoso...

A Como arriva il nuovo percorso della linea 4, il primo ad anello: cosa cambia

Asf Autolinee, società che svolge servizio di trasporto pubblico passeggeri a Como e Provincia,...

Festa non autorizzata con 330 ragazzi: sotto sequestro un locale di Lipomo

La Polizia di Stato, coordinata dalla Procura della Repubblica di Como, la sera del...