Università: Insubriae Open day, a Como il 23 marzo la giornata di orientamento

0
1093

GLI INSUBRIAE OPEN DAY
IL 23 MARZO A COMO, IL 9 MARZO A VARESE

Aperte le iscrizioni alle giornate di orientamento dell’Università dell’Insubria: in pochi giorni quasi 700 i ragazzi registrati. 

All’Università dell’Insubria è tempo di open day: sabato 9 marzo a Varese e sabato 23 marzo a Como, l’Ateneo apre le porte per far conoscere alle future matricole offerta didattica, servizi e opportunità. Docenti, studenti e personale degli uffici sono a disposizione per rispondere a domande e curiosità, raccontare il percorso e la vita universitaria, fornire spunti di riflessione a chi sta disegnando il proprio futuro: in pochi giorni si sono già registrati per partecipare quasi 700 ragazzi.

Il giovane Ateneo fondato nel 1998 conta oggi oltre 11.200 studenti e 362 docenti, ovvero 1 docente ogni 30 studenti circa. L’offerta formativa spazia dall’area delle scienze umane e sociali a quella sanitaria e sportiva, dall’ambito giuridico-economico a quello scientifico-tecnologico. L’Ateneo offre 3 corsi di laurea magistrale a ciclo unico (Medicina, Odontoiatria e Giurisprudenza), 22 corsi di laurea triennale e 12 corsi di laurea magistrale (di secondo livello). Sono 8 i corsi a doppio titolo (1 magistrale a ciclo unico e 7 magistrali) con prestigiose università straniere.

Dall’indagine Almalaurea 2018, emerge che per i laureati dell’Insubria il tasso di occupazione Istat a un anno dal completamento degli studi è il 66,7% per le lauree triennali (nazionale: 45,2%), il 70,5% per le magistrali a ciclo unico (nazionale: 57,8%), l’84,4% per le magistrali (nazionale: 73%); e che gli studenti dell’Ateneo si laureano prima (il 61,1% nei tempi previsti rispetto al 51,1% nazionale) e sono soddisfatti dell’esperienza universitaria (91,5%).

Durante gli open day, oltre alla presentazione completa di tutti i corsi di laurea sia a Varese che a Como, sono previsti visite ai laboratori didattici e di ricerca, illustrazione delle possibilità formative dopo la laurea triennale e degli sbocchi professionali, testimonianze dal mondo del lavoro e vere e proprie lezioni universitarie.

Nelle due giornate è possibile sostenere le prove anticipate di verifica della preparazione iniziale per i corsi di laurea in Giurisprudenza, Scienze della mediazione interlinguistica e interculturale e Scienze del turismo; l’esito positivo della prova consentirà l’immatricolazione senza necessità di ripeterla. È anche organizzata la simulazione del test di ammissione per i corsi di laurea dell’area medico-sanitaria e quella della prova di verifica per Economia e management.

A Varese l’appuntamento è sabato 9 marzo al Campus di Bizzozero: registrazione dei partecipanti al Padiglione Monte Generoso, via Monte Generoso 71; possibilità di visitare il Collegio Carlo Cattaneo (guide alle 11 e alle 12) e il Palainsubria (informazioni al Cus Insubria dalle 12 alle 13.30); navetta gratuita dalle stazioni.

A Como sabato 23 marzo due sedi attendono le future matricole: il Chiostro di Sant’Abbondio (via Sant’Abbondio 12) per le aree giuridico-economica e delle scienze umane e sociali; via Valleggio 1 per le aree scientifico-tecnologica, sanitaria e sportiva; un servizio di bus navetta gratuito collega le due sedi; alle 11 visita guidata del collegio La Presentazione.

I programmi completi delle giornate sono disponibili sul sito di Ateneo alla pagina www.uninsubria.it/openday; per motivi organizzativi è chiesta l’iscrizione all’evento, utilizzando il form disponibile alla stessa pagina del sito.