Un’altra giornata da incubo nei boschi: a Valbrona tanti “lanci” di acqua

0
995

Anche oggi una giornata non facile per gli incendi dei boschi. Con i Canadair della Protezione civile e gli elicotteri dei pompieri che hanno scaricato tanta acqua nei boschi di Valbrona per cercare di fermare il grosso rogo scoppiato nel fine settimana. Alla fine ce l’hanno fatta anche se non è statio facile. In fumo ettari di bosco a ridosso del paese.

Ed oggi, intanto, è proseguita l’operazione di bonifica e di messa in sicurezza dell’altro grosso incendio, quello a Sorico in alto lago. Lì dove settimana scorsa sono state evacuate 40 persone a scopo precauzionale. Anche qui bruciati decine e decine di ettari di bosco, ma anche baite e rifigi. Un disastro notevole. Danni per centinaia di migliaia di euro.