Un “Uomo Solo in Fila”, Maurizio Micheli al Teatro Sociale di Como

0
681
l'attore Maurizio Micheli

MAURIZIO MICHELI Arriva  A COMO CON “UOMO SOLO IN FILA”

una foto di scena con Maurizio Micheli

 

Dopo il grande successo di Mi Voleva StrehlerMaurizio Micheli, con la sua ineguagliabile sofisticata ironia, porta in scena un nuovo personaggio vittima consapevole del senso e non-senso della vita.

L’attore arriva, infatti, al Teatro Sociale di Como mercoledì 28 ottobre alle ore 20.30 con il nuovo spettacolo UOMO SOLO IN FILA. I pensieri di Pasquale: ironico, coinvolgente, intelligente.

In un posto che non si sa bene cosa sia e dove sia, c’è un uomo in coda, una coda invisibile, che non si sa perché e quando è cominciata, né quando finirà: forse mai. Gli uomini in fila dovranno pagare per qualche colpa commessa; una rata saltata, una multa dimenticata, una bolletta tardata, comunque un debito di cui dovranno rendere conto a qualcuno. Mentre attende in fila, Pasquale ripercorre la sua vita; pensa agli errori fatti, alle sue scelte, anche ideologiche. Pensa ai sogni franati, alle occasioni perdute, alle gioie e ai dolori.

di e con Maurizio Micheli
al pianoforte Gianluca Sambataro
regia Luca Sandri
spazio scenico Fabio Cherstich

produzione Teatro Franco Parenti

l’attore Maurizio Micheli

INFO

Biglietti a 20€ + prev. In vendita presso la biglietteria del Teatro oppure online su www.teatrosocialecomo.it