Parco di Villa Olmo dopo l’alta moda: tante chiazze gialle, il Comune chiede i danni

0
1289

Ecco come si presenta oggi il parco di Villa Olmo a Como dopo il grande evento di moda che ha portato sul Lario la maison Dolce&Gabbana: ampie chiazze gialle, erba inevitabilmente bruciata e da sostituire. La conferma dall’assessore Marco Galli che proprio in queste ore ha effettuato un sopralluogo con i tecnici comunali. Sono la conseguenza delle attrezzature utilizzate per il week-end di alta moda.

Difficile fare una stima esatta del danno, ma la cifra potrebbe oscillare tra i 15 ed i 20.000 euro. Da capire in che tempi sarà fatta la sistemazione, quasi certamente dopo l’estate. Forse un intervento di “rappezzo” anche se la parola definitiva spetterà ai giardinieri. Giardini e parco recentemente consegnati alla città dopo un intervento di sistemazione. Il Comune – e l’assessore Galli in particolare – conferma che il rimborso del danno sarà interamente a carico degli organizzatori dell’evento.