Distratto o ubriaco ? Giovane in contromano sull’autostrada fino alla dogana

0
1144

Incredibile e sconcertante disavventura stradale, per fortuna senza gravi conseguenze anche se la paura è stata tanta. Un ragazzo di 24 anni residente nella provincia di Varese si è immesso contromano in un’autostrada svizzera, a Mendrisio ed è stato fermato al confine dalla polizia cantonale: patente ritirata e denunciato. Fortunatamente non si è scontrato con nessuno, ad eccezione di un impatto con il guard rail centrale.

I danni sono stati limitati anche grazie alla nuova Centrale comune di allarme (CECAL), che ha favorito la rapida collaborazione con le Guardie di confine, è stata disposta l’immediata chiusura della dogana. Misura che ha notevolmente ridotto il numero di veicoli in transito sulla tratta e quindi anche il pericolo di eventuali vittime. Il 24enne ha continuato la sua corsa fino a poco prima del confine dove è stato fermato all’alba. La polizia ha proceduto all’immediato sequestro della licenza di condurre e del veicolo. Il ragazzo è stato denunciato al Ministero pubblico per le infrazioni alla Legge federale sulle circolazione stradale.

Resta ora da capire se il ragazzo varesino era in condizioni idonee alla guida o si è trattata di una clamorosa disattenzione. Ma in questo caso, con tanto di cartelli all’ingresso, resta davvero difficile poterlo credere